2018.05.22 AGGIORNAMENTI RINNOVO DELLA CONVENZIONE CNI/ARUBA PER FIRMA DIGITALE E CNS

Dal 16 maggio 2018 il  Consiglio Nazionale Ingegneri ha sottoscritto una nuova convenzione con Aruba PEC SpA per consentire agli iscritti all’Albo di usufruire di condizioni di vantaggio rispetto ai prezzi di mercato sulla fornitura dei kit di firma digitale (FD) e  della Carta Nazionale dei Servizi.

Per dare un carattere identificativo, le nuove CNS sono state personalizzate con il logo dell’Ordine territoriale.

Si riassumono di seguito le principali caratteristiche della nuova Convenzione, il cui codice è CNSCNI18:

  • Smart card CNS (Carta Nazionale dei Servizi) dotata di chip e antenna RFID (smart card dual interface), per l’utilizzo tramite lettori a contatto e lettori contact-less;
  • Smart card personalizzata graficamente, utilizzabile anche come tesserino di riconoscimento;
  • Lettore smart card formato ArubaKEY con lettore laterale personalizzato graficamente;
  • Certificato di firma digitate con ruolo;
  • Certificato di autenticazione CNS (Carta Nazionale dei Servizi);

 Di seguito  i prezzi previsti dalla nuova convenzione:

  • Smart card CNS dual interface con certificato di ruolo e CNS: € 15,00 + IVA
  • Lettore smart card da tavolo: € 8,00 + IVA
  • Lettore smart card formato ArubaKEY con lettore laterale: € 38,00 IVA

Per richiedere il Kit di Firma Digitale è necessario collegarsi al sito https://manage.pec.it/Convenzioni.aspx

Si ricorda che la nuova smart card CNS potrà essere ritirata esclusivamente presso I’Ordine di appartenenza.

Una volta entrata in vigore la nuova convenzione (CNSCNI18), l’attuale convenzione FDlNG1793, potrà essere utilizzata esclusivamente per i rinnovi delle smart card (non CNS) attualmente in circolazione purché loperazione venga effettuata durante il periodo di validità della smart card stessa – e non sarà invece utilizzabile per quanto riguarda i nuovi acquisti. ln caso di rinnovo delle vecchie smart card sarà ancora possibile I’utilizzo del vecchio lettore, lasciando cosi alla facoltà del singolo iscritto la possibilità di continuare ad utilizzare la vecchia configurazione (ed il vecchio lettore).