2017.09.26 Presentazione candidature per la composizione del Consiglio di Disciplina territoriale quadriennio 2017/2021

Egregio Ingegnere,

si comunica che a partire dall’insediamento del Consiglio dell’Ordine (in data 18 settembre 2017) si dovrà procedere alla raccolta delle candidature alla carica di Consigliere di Disciplina ai sensi del “Regolamento per la designazione dei componenti dei Consigli di disciplina territoriali degli Ordini degli Ingegneri pubblicato a norma dell’articolo 8, comma 3, del Decreto del Presidente della Repubblica 7 agosto 2012 n. 137” (allegato 1 –file: regolamento consigli disciplina) pubblicato in data 30/11/2012.

I Consigli di disciplina territoriali dovranno essere composti da un numero di membri pari a quello dei Consiglieri dei corrispondenti Consigli territoriali dell’Ordine (per l’Ordine di Bergamo n. 15)

Al fine della designazione dei componenti del Consiglio di Disciplina e della successiva nomina da parte del Presidente del Tribunale nel cui circondario ha sede il corrispondente Consiglio territoriale dell’Ordine, è necessario anzitutto che gli iscritti all’Ordine che intendano partecipare alla selezione presentino la loro candidatura entro e non oltre trenta giorni decorrenti dalla data di insediamento del nuovo Consiglio territoriale (entro il 18 ottobre 2017).

Al modello di presentazione della candidatura (allegato 2 – file:modello presentazione candidatura), deve essere allegato il proprio curriculum vitae (compilato conformemente al modello predisposto dal Consiglio Nazionale – allegato 3 – file: curriculum vitae candidati iscritti),  la dichiarazione sostitutiva di cui all’art. 4, comma 4, del Regolamento (allegato 4 – file: dichiarazione candidati iscritti) e fotocopia di un documento di identità.

Entro sessanta giorni dall’insediamento, il Consiglio dell’Ordine, esaminati i curriculum pervenuti, dovrà selezionare i candidati designati in un numero complessivo pari al doppio del numero dei Consiglieri che il Presidente del Tribunale sarà successivamente chiamato a nominare.

Si invitano pertanto gli iscritti, se interessati, a far pervenire alla segreteria dell’Ordine la propria candidatura, ENTRO E NON OLTRE IL 18 OTTOBRE 2017 (via fax al n. 035.235238 – a mano –  tramite pec: ordine.bergamo@ingpec.eu), corredata dai modelli allegati (la mancata presentazione del curriculum vitae e/o della dichiarazione determina l’immediata esclusione del candidato dalla partecipazione alla procedura di selezione).

Ai sensi del Regolamento sui Consigli di Disciplina (articoli n. 3 e 4), possono candidarsi gli iscritti all’Albo che:

  • siano iscritti all’Albo degli Ingegneri da almeno 5 anni;
  • non rivestano la carica di consigliere, revisore o qualunque altro incarico direttivo del Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri di Bergamo;
  • non rivestano la carica di consigliere del Consiglio Nazionale degli Ingegneri;
  • non abbiano legami di parentela o affinità entro il 3° grado o di coniugio con altro professionista eletto nel Consiglio dell’Ordine di Bergamo;
  • non abbiano legami societari con altro professionista eletto nel Consiglio dell’Ordine di Bergamo;
  • non abbiano riportato condanne con sentenza irrevocabile, salvi gli effetti della riabilitazione: alla reclusione per un tempo pari o superiore a un anno per un delitto contro la pubblica amministrazione, contro la fede pubblica, contro il patrimonio, contro l’ordine pubblico, contro l’economia pubblica, ovvero per un delitto in materia tributaria; alla reclusione per un tempo pari o superiore a due anni per un qualunque delitto non colposo;
  • non siano o non siano stati sottoposti a misure di prevenzione personali disposte dall’autorità giudiziaria ai sensi del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, salvi gli effetti della riabilitazione;
  • non abbiano subito sanzioni disciplinari nei 5 anni precedenti la data di presentazione della candidatura a componente il Consiglio di disciplina.

 

 

Allegati:         1) regolamento consigli disciplina

                      2) modello presentazione candidatura

                      3) curriculum vitae candidati iscritti

                      4) dichiarazione candidati iscritti