2017.09.13 LA SISMICA IN LOMBARDIA – MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 33/2015

        LA SISMICA IN LOMBARDIA – MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 33/2015

   (Disposizioni in materia di opere o di costruzioni e relativa vigilanza in zone sismiche)

Abbiamo ricevuto notizia della pubblicazione della Legge Regionale n. 22 del 10 agosto 2017 dove, all’art.11 comma 2 (estratto riportato a seguire), vengono espressamente abrogati i commi introdotti alla Legge Regionale 33/2015 dalla Legge Regionale 15/2017 (semplificazione) volti a sottrarre le cosiddette opere minori alla disciplina prevista dalla predetta L.R. 33/2015.

Estratto Legge Regionale n. 22 del 10 agosto 2017

Art. 11 (Modifiche a leggi regionali a seguito di impegni assunti con il Governo, in attuazione del principio di leale collaborazione)

                                        omissis

  1. I commi 1 bis e 1 ter dell’articolo 5, il comma 4 bis dell’articolo 10 e il comma 1 bis dell’articolo 13 della legge regionale 12 ottobre 2015, n. 33 (Disposizioni in materia di opere o di costruzioni e relativa vigilanza in zone sismiche), come inseriti dall’articolo 25, comma 1, lettere a), f) e g), della legge regionale 26 maggio 2017, n. 15 (Legge di semplificazione 2017), sono abrogati”.

  Allegati:         1) Legge Regionale n. 33 del 12 ottobre 2015

                        2) Legge Regionale n. 15 del 26 maggio 2017